Overblog
Segui questo blog Administration + Create my blog
Il Blog di Petardo Cinema, cucina, turismo, fai da te...

Levanto - Da piazza della Loggia alla nuova passeggiata degli orti di San Giacomo che porta alla torre dell'orologio e alle mura medievali

petardo
Levanto - Da piazza della Loggia alla nuova passeggiata degli orti di San Giacomo che porta alla torre dell'orologio e alle mura medievali
Levanto - Da piazza della Loggia alla nuova passeggiata degli orti di San Giacomo che porta alla torre dell'orologio e alle mura medievali

A Levanto, quest'anno, e' stato aperto un nuovo percorso pedonale che permette di accedere ad una zona tra le piu' antiche del paese. Dalla piazza della Loggia, dopo l'omonimo ristorante, una caratteristica e ripida stradina sale verso l'oratorio San Giacomo. All'inizio, sulla destra, il muro di cinta conserva i resti di un palazzo quattrocentesco, dei "Da Passano". Interessanti gli inserti: archi in serpentino nero e una colonna con capitello, sempre dello stesso materiale. Piu' avanti, una interessante lapide quattrocentesca (sovrapporta) attribuita ad uno scultore della bottega di Domenico Gaggini...

Burger (hamburger) surgelati Valsoia

petardo
Burger (hamburger) surgelati Valsoia
Burger (hamburger) surgelati Valsoia

Sto facendo il "giro" dei vari hamburger vegetariani presenti nei supermercati, approfittando del momento nel quale sono in sconto. Ho notato che, recentemente, questo succede piu' spesso del solito, e che anche i prezzi di questi prodotti mi pare stiano scendendo. Non capisco infatti come si fa a pagare hamburger vegetali piu' di quelli di carne, visto che le materie prime costano meno... Mah... Questi prodotti (surgelati) della famosa azienda di alimenti a base di soia Valsoia erano al 40% di sconto. Normalmente costano poco meno di 3 euro (confezione da 2 hamburger). Gli ingredienti sono: Proteine...

Cipolle ripiene "alla moda di Barletta" rivisitate

petardo
Cipolle ripiene "alla moda di Barletta" rivisitate
Cipolle ripiene "alla moda di Barletta" rivisitate

Ricetta tratta da un vecchio libro di cucina. Ingredienti per 2 persone 1 grossa cipolla 2 cucchiai di parmigiano grattugiato 2 cucchiai di Asiago a pezzettini (non sono un tipico formaggio di Barletta, e' vero... Nell'originale c'era solo del pecorino, ma questi, o formaggi simili, rende la preparazione piu' "addomesticata"). 1 uovo Sale Pepe Eliminate le foglie piu' esterne alla cipolla, quindi tagliatela a meta'. Mettete le 2 semisfere su una pirofila e copritele con pellicola trasparente. Cuocete al microonde per circa 4-5 minuti, finche' non sono lessate. Eliminate la pellicola e mettetele...

Wurstel tipici bavaresi con senape dolce "Alpenfest" - Da Lidl

petardo
Wurstel tipici bavaresi con senape dolce "Alpenfest" - Da Lidl
Wurstel tipici bavaresi con senape dolce "Alpenfest" - Da Lidl

Ammetto di avere un insano debole per i wurstel tipici bavaresi, in particolare quelli di colore tendente al bianco come questi. Oltretutto, ho letto che questi tipi di wurstel non necessitano di nitriti per fissare il colore, quindi, tanto meglio. Rispetto ai wurstel rossicci hanno un sapore piu' delicato e meno "stancante". Questi, a marchio "Alpenfest" si possono trovare alla Lidl (Alpenfest e' un brand di proprieta' Lidl), ma non sempre: qui in Italia si trovano solo in occasione delle settimane dedicate alla cucina tedesca. Sono stati acquistati a "festa finita", con uno sconto del 30% perche'...

Sformatini di zucca allo speck croccante (tratto da "Da Noi", di Esselunga)

petardo
Sformatini di zucca allo speck croccante (tratto da "Da Noi", di Esselunga)
Sformatini di zucca allo speck croccante (tratto da "Da Noi", di Esselunga)

La rivista "Da Noi", mensile di Esselunga dato gratuitamente ai possessori della tessera fedelta', offre spesso ricette interessanti, come questa degli sformatini di zucca con speck croccante. Ingredienti per 4 sformatini 250 g di zucca 1/2 cipolla Brodo vegetale 15 g di burro 150 g di latte 2 uova Noce moscata 40 g di Parmigiano Reggiano 50 g do speck Sale Pepe Olio evo Fate appassire la cipolla tritata in un cucchiaio di olio e uno di brodo. Aggiungete la zucca a tocchetti e fate insaporire. Cuocete fino a rendere la zucca morbida aggiungendo poco brodo alla volta. Alla fine la preparazione dovra'...

Gnocchi di zucca, ricotta "Equilibrio" di Esselunga e quartirolo gettati in acqua "al cucchiaio"

petardo
Gnocchi di zucca, ricotta "Equilibrio" di Esselunga e quartirolo gettati in acqua "al cucchiaio"
Gnocchi di zucca, ricotta "Equilibrio" di Esselunga e quartirolo gettati in acqua "al cucchiaio"

Ecco un metodo veloce e semplice per fare degli ottimi gnocchi (dall'aspetto piuttosto "informale") in breve tempo. Ingredienti per 2 - 3 persone Per gli gnocchi: 150 g di polpa di zucca lessata 1 tuorlo 100 g di ricotta "equilibrio" di Esselunga 50 g di quartirolo 100 g di farina Sale Per il condimento: Burro Parmigiano grattugiato Mettete tutti gli ingredienti in un mixer da cucina fino ad ottenere un amalgama piuttosto morbido. Con un cucchiaio, mettetene delle quantita' grandi come una noce direttamente nell'acqua bollente salata. Scolate quando tornano a galla e condite con burro e parmig...

Janis - (Amy Berg, 2015) - Recensione - Con Janis Joplin, Cat Power. Gianna Nannini legge le lettere di Janis Joplin

petardo
Janis - (Amy Berg, 2015) - Recensione - Con Janis Joplin, Cat Power. Gianna Nannini legge le lettere di Janis Joplin
Janis - (Amy Berg, 2015) - Recensione - Con Janis Joplin, Cat Power. Gianna Nannini legge le lettere di Janis Joplin

A 46 anni dalla tragica morte per overdose, la regista americana Amy Berg sente la necessita' di realizzare un film-documentario sulla vita di Janis Joplin. In effetti opere fatte bene come questo "Janis" non mi pare che esistano. Dalle vecchie foto di famiglia, da interviste alla sorella, al fratello e ai personaggi che ha incontrato durante la sua breve vita si ricostruisce il percorso di Janis, senza retorica ne' eccessive celebrazioni di quella che e' considerata una tra le piu' importanti cantanti blues e pop della storia. Ribelle e anticonformista, nonostante la famiglia borghese benestante,...

Come realizzare un deumidificatore per ambienti a costo (quasi) zero - Sequenza fotografica

petardo
Come realizzare un deumidificatore per ambienti a costo (quasi) zero - Sequenza fotografica
Come realizzare un deumidificatore per ambienti a costo (quasi) zero - Sequenza fotografica

Talvolta, soprattutto negli ambienti piuttosto chiusi come ad esempio le cantine, l'eccesso di umidita' puo' causare muffe o cattivi odori. Per tentare di ridurre l'umidita' dell'aria senza ricorrere a mezzi costosi e che consumano energia come i deumidificatori elettrici, teoricamente sarebbe possibile prevedere nella stanza o negli "ambientini" come gli armadi piccole quantita' di sostanze chimiche che hanno la facolta' di assorbire le particelle di acqua disciolte nell'aria. Queste sostanze sono presenti, ad esempio, in quei sacchettini che si trovano spesso nelle confezioni di prodotti elettronici...

Pesce spada allo yuzu - Esselunga

petardo
Pesce spada allo yuzu - Esselunga
Pesce spada allo yuzu - Esselunga

Nel banco frigorifero della pescheria di Esselunga sono comparse varie preparazioni semipronte, nel senso che i pesci sono ancora crudi ma gia' nella marinata o assieme agli ingredienti della ricetta, e per prepararli e' sufficiente infornare. Recentemente mi ha incuriosito questo prodotto, il "pesce spada allo yuzu", costituito da tocchetti di spada in una marinata contenente scaglie del misterioso "yuzu". Ho scoperto poi essere un una pianta originaria dell'Asia orientale del genere citrus. Si pensa che sia un ibrido tra il mandarino e il papeda. Molto aromatico, pare sia usato da molti famosi...

Come riparare un tapis roulant che dopo un po' rallenta e si ferma (o almeno provarci) - Caso Domyos TC290

petardo
Come riparare un tapis roulant che dopo un po' rallenta e si ferma (o almeno provarci) - Caso Domyos TC290
Come riparare un tapis roulant che dopo un po' rallenta e si ferma (o almeno provarci) - Caso Domyos TC290

Il tapis roulant della Domyos TC290, acquistato usato, e' andato correttamente per circa in paio di anni. Quest'anno, ad un certo punto, ha cominciato a rallentare la sua corsa fino quasi a fermarsi dopo qualche minuto di funzionamento corretto. Seguendo le istruzioni del manuale, ho provato a verificare che non fosse un problema di tensionatura del nastro, regolabile agendo si 2 viti a brugola poste sul retro, ma la correzione non ha portato al risultato sperato. Poiche' portare il tapis roulant alla riparazione non e' semplice, mentre far venire il tecnico a casa e' piuttosto costoso, ho provato...

1 2 3 4 > >>