Overblog
Segui questo blog Administration + Create my blog
Il Blog di Petardo Cinema, cucina, turismo, fai da te...

Gnocchi di carote e patate ripieni di toma ossolana

petardo
Gnocchi di carote e patate ripieni di toma ossolana
Gnocchi di carote e patate ripieni di toma ossolana

Capita talvolta di avere in casa un po' di carote dall'aspetto non proprio freschissimo, che e' poco elegante presentare in tavola cosi'. Un'idea per utilizzarle al meglio possono essere questi ottimi gnocchi ripieni. E' naturalmente possibile anche impiegare carote freschissime! Ingredienti per 3 persone 150 g di carote 150 g di patate 250 g di farina 2 uova Sale 30 g di parmigiano grattugiato 20 g di burro Fate lessare le patate e le carote dopo averle netatte e ridotte a cubetti, anche al microonde. In un mixer, tritate le patate e le carote assieme ad un uovo e a 3 pizzichi di sale. Aggiungete...

Gnocchi verdi di patate e pane con "straccetti" di pollo e fagioli rossi

petardo
Gnocchi verdi di patate e pane con "straccetti" di pollo e fagioli rossi
Gnocchi verdi di patate e pane con "straccetti" di pollo e fagioli rossi

Ingredienti per 3 persone Gnocchi verdi di patate e pane (vedi http://petardo.over-blog.it/article-gnocchi-verdi-di-patate-e-pane-117966288.html , moltiplicando le dosi per 3/2, tranne l'uovo che puo' rimanere uno solo) 120 g di fagioli tossi in scatola 200 g di petto di pollo Qualche fogliolina di basilico Olio extravergine di oliva 30 g di parmigiano reggiano Burro Sale Pepe Farina Timo Condite i fagioli con un pizzico di sale, 2 cucchiaiate di olio evo, le foglioline spezzettate di basilico e una grattatina di pepe. Ragiate il petto di pollo in parti di circa 3 cm x 3 cm x 1 cm, infarinateli....

Come riparare uno sciacquone Pucci che perde dal pulsante (murato)

petardo
Come riparare uno sciacquone Pucci che perde dal pulsante (murato)
Come riparare uno sciacquone Pucci che perde dal pulsante (murato)

Dopo aver eliminato il fastidioso abbondante rivolo di acqua che continuava a scendere dal water (vedi http://petardo.over-blog.it/article-come-riparare-uno-sciacquone-del-bagno-che-perde-o-almeno-provarci-117535900.html ), il vecchio sciacquone di una casa di montagna degli anni '70 aveva ancora un problemuccio: dal pulsante murato, quando lo si pigiava, una quantita' piu' o meno abbondante di gocce di acqua fuorusciva, bagnando la mano e il pavimento. Svitandolo (dopo aver chiuso l'acqua di accesso alla cassetta) il pulsante mostrava una guarnizione oramai logora, e mai e poi mai mi sarei aspettato...

Cucina Rex - Electrolux RKK 661305 W

petardo
Cucina Rex - Electrolux RKK 661305 W
Cucina Rex - Electrolux RKK 661305 W

Sempre per la casetta di montagna citata nell’opinione precedente, e relativa alla lavastoviglie Zoppas PDF 201, mi sono visto costretto a cambiare la cosiddetta “cucina economica” preesistente, piuttosto datata. Per cucina economica non intendo quella struttura funzionante a legna con il piano superiore apribile a cerchi concentrici, e un vano a fianco che faceva da forno dei primi del ‘900. Tra l’altro, ricordo che con questo tipo di cucina mia nonna riusciva a fare succulenti pranzi per molte persone (ma come faceva? Boh!). Intendo invece la versione un po’ più moderna, isolata dal testo dei...

Lavastoviglie Zoppas PDF 201

petardo
Lavastoviglie Zoppas PDF 201
Lavastoviglie Zoppas PDF 201

Per una casetta di montagna, mi necessitava una lavastoviglie. Anzi, essendo, nella divisione dei compiti casalinghi, l'addetta alla pulizia delle vettovaglie mia moglie, in realtà la lavastoviglie interessava più a lei. Sì, è vero, qualcuno dirà che le stoviglie si possono lavare anche a mano, soprattutto in vacanza, ma, a prescindere dall'effetto deleterio sulle manine (anche se un paio di guanti in gomma non manca mai) passare le vacanze lavando piatti non è il massimo della vita, per cui decidemmo di comune accordo di dotarci del comodo elettrodomestico. La cucina, con qualche dispensa bassa...

Riso gratinato con prosciutto cotto e formaggi d'alpeggio

petardo
Riso gratinato con prosciutto cotto e formaggi d'alpeggio
Riso gratinato con prosciutto cotto e formaggi d'alpeggio

Ingredienti per 3 persone 130 g di riso Carnaroli 200 g di formaggi d'alpeggio non molto stagionati (ma si possono unare anche mozzarelle o scamorze, con risultati diversi ma non per questo meno allettanti. 100 g di prosciutto cotto 30 g di parmigiano Olio extravergine di oliva Sale In una pirofila da circa 30 x 20 cm fate bollire il riso per 15 - 20 minuti in acqua bollente leggermente salata. Tagliate a pezzetti il formaggio e a rettangoli di circa 5 x 10 il prosciutto. Scolate il riso. Spennellate il fondo della pirofila (la stessa nella quale avete fatto bollire il riso, cosi' da risparmiare...

Bresaola, rucola, grana, limone, olio e pomodoro cuore di bue per un antipasto velocissimo

petardo
Bresaola, rucola, grana, limone, olio e pomodoro cuore di bue per un antipasto velocissimo
Bresaola, rucola, grana, limone, olio e pomodoro cuore di bue per un antipasto velocissimo

Ingredienti per 3 persone 15 fette di bresaola tagliata sottile 1/2 limone 15 g di olio extravergine di oliva Sale Pepe 9 fette di pomodoro "cuore di bue" 3 manciatine di rucola 50 g di grana padano Accomodate 5 fette di bresaola per piatto (individuale). All'altra estremita' del piatto mettete 3 fette di pomodoro. Spargete le foglie di rucola sui piatti. Spremete il mezzo limone e emulsionatelo con l'olio, il pizzico di sale e il pepe. Con questa emulsione condite la bresaola con la rucola e il grana Salate con parsimonia le fette di pomodoro e condirete con un filo di olio. Servite con del pane...

Romanzo di una strage - (Marco Tullio Giordana, 2012)

petardo
Romanzo di una strage - (Marco Tullio Giordana, 2012)
Romanzo di una strage - (Marco Tullio Giordana, 2012)

Film teso e complesso, per l’intrinseca difficolta` di ricostruire una delle pagine piu` buie del nostro secondo dopoguerra. E` la storia della strage della Banca dell’Agricoltura, in piazza Fontana a Milano, che il 12 dicembre 1969 provoco` la morte di diciassette persone e il ferimento grave di altre ottantotto. La vicenda inizia con le indagini, condotte dal commissario Luigi Calabresi, che porta al tragico interrogatorio di Giuseppe Pinelli, anarchico del milanese Circolo della Ghisolfa, che “cade” dalla finestra, o si butta, o viene buttato; e continua con l’assassinio del commissario da parte...

Gnocchi ossolani con farina di castagne e zucca alla toma ossolana

petardo
Gnocchi ossolani con farina di castagne e zucca alla toma ossolana
Gnocchi ossolani con farina di castagne e zucca alla toma ossolana

Ingredienti per 2 persone 300 g di gnocchi ossolani alla farina di castagne e zucca (in vendita presso i negozi di gastronomia della valle d'Ossola e paesi limitrofi, come Macugnaga) 10 g di farina 10 g di burro 120 g di latte 100 g di toma ossolana non molto stagionata sale Con la farina e il burro, in un pentolino antiaderente, fate un roux che diluirete nel latte, formando una besciamella un po' fluida. nella quale metterete la toma ossolana a dadini. Mescolate con un cucchiaio di legno fino a formare una crema. Assaggiate e, soprattutto se la toma e' piuttosto dolce, regolate di sale. Bollite...

Circuito di trekking da Macugnaga (Staffa) all'Alpe Burki e ritorno

petardo
Circuito di trekking da Macugnaga (Staffa) all'Alpe Burki e ritorno
Circuito di trekking da Macugnaga (Staffa) all'Alpe Burki e ritorno

Un'altra passeggiata rilassante, simile a questa ( http://petardo.over-blog.it/article-percorso-di-1-ora-di-trekking-rilassante-tra-macugnaga-staffa-pecetto-e-la-frazione-opaco-119620129.html ) ma un po' piu' lunga: circa 2 ore e 30. Si parte sempre dalla piazza Municipio di Staffa e, seguendo la strada di fronte al Municipio, si passa a lato della piscina comunale e si prosegue verso il ponticello pedonale sull'Anza che porta alla frazione Opaco. Qui si prosegue verso est sulla carrozzabile sterrata che, in 10 minuti, porta all'altro ponte sul fiume, piu' grande. Anziche' attraversarlo, si prosegue...

1 2 3 > >>