Overblog
Segui questo blog Administration + Create my blog
Il Blog di Petardo Cinema, cucina, turismo, fai da te...

Il riccio (Mona Achache, 2009)

petardo
Il riccio (Mona Achache, 2009)
Il riccio (Mona Achache, 2009)

Ispirato piuttosto fedelmente al romanzo "L'eleganza del riccio" di Muriel Barbery, successo letterario del 2006. Lo racconto brevemente, per chi non avesse letto il libro: in un lussuoso palazzo abitato da esponenti dell'altissima borghesia francese (c'e` perfino un ministro), la portinaia Renee` e` adeguata all'immagine iconografica della portinaia: grassa, sciatta, un po' burbera, insignificante, ma nasconde un segreto: in una stanza che tutti credono un ripostiglio e` celata una biblioteca fornitissima, dove quando nessuno la vede si rinchiude a coltivare la sua passione per la cultura, che...

Amistad (Steven Spielberg, 1997)

petardo
Amistad (Steven Spielberg, 1997)
Amistad (Steven Spielberg, 1997)

Film dello Spielberg “impegnato”, del 1997. Racconta la vicenda storica dell’ Amistad, nave spagnola che a meta` ‘800 viene catturata intorno alle coste di Cuba. \I “passeggeri” sono uomini di colore; presi per farne schiavi, sono riusciti a liberarsi e ad arrivare fin li` dopo aver ucciso quasi tutto l’equipaggio. La schiavitù` in quel momento storico era gestita in un modo piuttosto controverso: tollerata negli stati del Sud, un po’ meno al Nord. Inoltre, un trattato proibiva l’importazione di schiavi direttamente dall’Africa. Si scatena percio` una questione legale: se provenivano da Cuba sono...

Come eravamo ( Sydney Pollack, 1979) con Robert Redford e Barbara Streisand

petardo
Come eravamo ( Sydney Pollack, 1979) con Robert Redford e Barbara Streisand
Come eravamo ( Sydney Pollack, 1979) con Robert Redford e Barbara Streisand

Ho visto questo film quando e` uscito (1973), poi non mi e` piu` capitato di rivederlo per 38 anni, ma la colonna sonora mi era rimasta indelebilmente impressa. Del film ricordavo piu` che altro la storia d’amore impossibile tra il bellissimo ragazzo-bene (Robert Redford) e la “bruttina con personalita`” Barbra Streisand. Il film, di Sidney Pollack, e` molto piu` complesso di questo, perche` la storia si svolge dall’entrata in guerra degli Stati Uniti contro la Germania, nella Seconda Guerra Mondiale, fino agli anni del maccartismo, tempi difficili. Il bello e` un giovanottone atletico, ricco e...

Tre mogli (Marco Risi, 2001)

petardo
Tre mogli (Marco Risi, 2001)
Tre mogli (Marco Risi, 2001)

Simpatico film di Marco Risi sulla non-indispensabilita` di certi mariti. Tre uomini che lavorano (in ruoli e livelli diversi) nella stessa banca decidono di rapinarla, ci riescono e spariscono lasciando ignare e attonite le tre mogli. Queste tre donne sembrano essere state scelte, ciascuna, come campione rappresentativo di una diversa tipologia femminile: l'ansiosa, la raffinata, l'aggressiva quasi punk. Ciascuna delle tre cerca di reagire a modo suo alla scomparsa del marito, ma alla fine si ritrovano sullo stesso aereo che parte per Buenos Aires, e li`, tra iniziali malumori e incomprensioni,...

Manhattan (Woody Allen, 1979)

petardo
Manhattan (Woody Allen, 1979)
Manhattan (Woody Allen, 1979)

Splendido bianco e nero per un film “d’annata” di Woody Allen. Si racconta una storia d’amore un po’ inverosimile tra un bruttino quarantenne (Woody Allen) e un’adolescente bellissima (Margaux Hemingway), inframmezzata dalla storia di lui con l’amante di un suo amico (Diane Keaton), intellettuale a prima vista insopportabile ma forse soltanto fragile. La panoramica sul mondo femminile e` completata dall’ex-moglie (Meryl Streep), lesbica, che vive con il figlio avuto da Woody e con la sua compagna, per la quale lo ha lasciato. La storia si snoda tra le disavventure di lui e il suo interfacciarsi...

Nikon Coolpix L110

petardo
Nikon Coolpix L110
Nikon Coolpix L110

Come regalo di Natale il mio pargolone (diciassettenne) ha manifestato il desiderio di una macchina fotografica. Mi e' sembrata una buona idea. Prima di tutto perche' sono sensibile agli oggetti che possono indurre atteggiamenti creativi, e poi perche' avendo la mia vecchia fotocamera tirato inopinatamente le cuoia, se capita me la fero' prestare (sicuramente non senza lamentele da parte sua). Non volevo spendere tanto, un po' perche' ho tendenzialmente il braccino corto, un po' perche', essendo il suddetto pargolo un fotografo principiante, probabilmente non ha bisogno di supervideocamere. Tra...

Sesso, bugie e videotape (Steven Soderbergh, 1989)

petardo
Sesso, bugie e videotape (Steven Soderbergh, 1989)
Sesso, bugie e videotape (Steven Soderbergh, 1989)

Diffidate delle coppie di successo, a volte non e` tutto cosi` splendente e perfetto come sembra.. John (Peter Gallagher), bello e sicuro professionista che guadagna moltissimo, e` sposato con Ann (Andie MacDowell), bella, elegante e raffinata signora che dopo che il marito le ha chiesto di lasciare il lavoro vive come maniacale casalinga di lusso. I due non hanno figli, la casa e` grande, bella, in perfetto ordine e pulitissima, lui ha un ufficio elegante e clienti importanti. Ma dietro tutta questa perfezione, Ann e` in cura da un’ analista, ha una sensazione di vuoto nella sua vita, e tra le...

Good (Vicente Amorim , 2008) con Viggo Mortensen

petardo
Good (Vicente Amorim , 2008) con Viggo Mortensen
Good (Vicente Amorim , 2008) con Viggo Mortensen

Bah. Forse ho visto troppi film sul nazismo negli ultimi tempi. Questo, di Vicente Amorim, mi interessava perche` imposta la narrazione da un’angolazione diversa: in particolare, sembra cercare una spiegazione per la domanda delle domande, ovvero “come e` potuto succedere che i tedeschi “ariani” abbiano improvvisamente cominciato ad odiare i tedeschi ebrei, a colpevolizzarli, discriminarli e infine farsi coinvolgere nel genocidio?” . Domanda che ,forse, e` la prima che, a posteriori, ci si pone, e che io mi pongo spesso; che mi sono posto, ad esempio, a proposito della guerra tra Serbia e Croazia:...

Niente velo per Jasira (Alan Ball, 2007)

petardo
Niente velo per Jasira (Alan Ball, 2007)
Niente velo per Jasira (Alan Ball, 2007)

La scoperta del sesso da parte di una tredicenne piuttosto curiosa e ... come dire … sensibile, negli States degli anni ‘90. Jasira, la protagonista tredicenne, è figlia di un libanese, ingegnere della NASA trapiantato in America e di un'americana. I due sono divorziati. Lei sospetta a ragion veduta che il nuovo compagno abbia cominciato a mettere gli occhi sulla figlioccia, e per questo decide di mandare la figlia a vivere col padre, dove peraltro attirerà l'attenzione di un vicino senza scrupoli (sposato con figlio) che lei pericolosamente non rifiuterà.Più naturalmente, accetterà anche l’amore...

Cado dalle nubi (G. Nunziante, 2009), con Checco Zalone

petardo
Cado dalle nubi (G. Nunziante, 2009), con Checco Zalone
Cado dalle nubi (G. Nunziante, 2009), con Checco Zalone

Non seguo più Zelig da un paio di decenni. Prima, quando Zelig era solo un ritrovo di comici un po' underground alla periferia di Milano, sì. C'era Paolo Rossi, Riondino, un giovane Bisio (pericolosissimo) una giovanissima Guzzanti... Poi mi pare ci sia stata una deriva verso il basso, con annessa berlusconizzazione che mi ha allontanato da quello che è oramai diventato il "marchio Zelig". Checco Zalone è un comico, appartenente alla cosiddetta "scuderia Zelig" che nel 2009 è passato dai classici sketch al suo primo lungometraggio: "Cado dalle nubi". Poiché dal punto di vista "artistico" non lo...

1 2 3 4 5 6 7 8 > >>