Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
Il Blog di Petardo Cinema, cucina, turismo, fai da te...

Impanato e fritto

petardo

 

Impanare e friggere i cibi rende questi ultimi, spesso, assai appetibili, sebbene non particolarmente raffinati e "sani". Ma, una volta ogni tanto, per l'insana voglia di impanato e fritto che hanno i ragazzotti, si puo' fare. Qui presento una serie di impanature di cibi differenti per variare la monotonia di quello che in famiglia chiamiamo la "cofana".

 

Ingredienti per 3 persone

350 g di petto di pollo a bistecche

6 fette di scamorza

6 fette di prosciutto di circa 1 x 3 x 6 cm

Una patata a fette da circa 1 cm

6 salsiccette di 5 cm di lunghezza

3 foglie di salvia (grandi, possibilmente)

2 uova

20 g di latte

Olio per friggere

Olio extravergine di oliva

1 limone

Pangrattato (abbondante)

Farina

Sale

 

Tagliare le bistecche di pollo in parti di circa 5-10 cm di lato. Con l'aiuto di domopack e batticarne, renderle di spessore piuttosto uniforme (circa 5 mm).

 

2013-04-28-12.21.39.jpg

 

Mettete le salsicce e le patate su una bistecchiera e cuocerle in forno o sul fuoco. Scopo di questa fase e' quella di togliere parte del grasso delle salsicce e cuocere le patate.

 

2013-04-28-12.18.49.jpg

 

Lavare le foglie di salvia.

 

In 3 piatti disponete la farina, il pangrattato e l'uovo sbattuto con il latte e un pizzico di sale. Comodo per questa operazione e' il frullino ad immersione.

 

2013-04-28-12.33.29.jpg

 

Passate tutti i pezzetti di cibo da friggere prima nella farina, poi nell'uovo e quindi nel pangrattato.

 

2013-04-28-12.47.11.jpg

 

In un paio di padelle piuttosto larghe mettere olio da friggere e olio extravergine in quantita' 2/3 - 1/3. Questa miscela, a mio parere, migliora il sapore dei cibi e rende l'olio risultante meno "fumoso".

 

Friggere in sequenza i vari pezzi di cibo, concludendo con la scamorza, che sara' la prima ad essere servita. Per tenere in caldo la pietanza, mettete le parti gia' fritte in un piatto con carta da cucina o carta assorbente in forno a 100 gradi, spento.

 

Ideale accompagnamento della "cofana" fritta e' un insieme di vrdure poco condite (insalata, puntarelle, carote, pomodori, peperon ecc.)

 

2013-04-28-13.26.30.jpg

 

 

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Commenti