Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
Il Blog di Petardo Cinema, cucina, turismo, fai da te...

Polenta "Fioretto gialla" (Molino Rossetto) con salsiccette "Capricci di vitello con suino" (Realforno) cucinati in bianco.

petardo

 

Un giorno festivo molto piovoso e piuttosto freddo come e' stato oggi porta naturalmente a desiderare una cena a base di polenta fumante.

Gia' ieri sera mia moglie l'avrebbe desiderata, ma ero clamorosamente rimasto senza (anche se io ricordavo il contrario). Quindi, oggi mi sono "dotato" di farina di mais. Ho scelto la "Fioretto gialla" prodotta dal Molino Rossetto di Pontelongo (PD) ( http://www.molinorossetto.com/it ).

Si tratta di una polenta macinata piuttosto fine, adatta a piatti non particolarmente rustici, come intendevo fare. Si trova all'Esselunga.

Da Lidl ho invece comprato delle salsiccette miste di suino e vitello di Realforno. Hanno il pregio di essere tritate in modo relativamente fine e di non avere pelle, due caratteristiche che mia moglie apprezza. Le ho cucinate "in bianco", cioe' senza il sempre (toppo) presente pomodoro, ma con abbondanti cipolle.

Per rendere il tutto ancora piu' gradevole (anche se piu' calorico) ho condito la polenta con burro, grana e formaggio Asiago

Polenta "Fioretto gialla" (Molino Rossetto) con salsiccette "Capricci di vitello con suino" (Realforno) cucinati in bianco.
Polenta "Fioretto gialla" (Molino Rossetto) con salsiccette "Capricci di vitello con suino" (Realforno) cucinati in bianco.

Ingredienti per 2 persone

130 g di farina di mais
10 g di burro
60 g di Asiago
10 g di grana padano grattugiato
300 g di salsiccette
2 cipolle bianche
1 cipolla rossa
1/2 carota
1/2 gambo di sedano
25 g di vino bianco secco
1 cucchiaino di farina
1/2 cucchiaino di dado di carne granulare
1 foglia di alloro
4 bacche di ginepro
4 chiodi di garofano
Sale
Olio evo

In una pentola antiaderente mettete 520 g di acqua, 1/2 cucchiaio di sale grosso e la polenta. Mescolate affinche' non ci siano grumi e mettete sul fuoco. Portate all'ebollizione e cuocete per circa 40 minuti, mescolando spesso.

Tagliate in pezzi non troppo piccoli le cipolle mondate, la carota e il sedano.

In un altro recipiente antiaderente fate scaldare 1 cucchiaio di olio evo e rosolate le verdure salando leggermente, a recipiente coperto e fiamma bassa.

Sfumate con il vino bianco.

Mescolate 30 g di acqua con la farina e il dado e aggiungete alle verdure. Continuate la cottura finche' le cipolle non saranno tenere. A meta' cottura aggiungete alloro, ginepro e chiodi di garofano.

In una padella antiaderente leggermente unta di olio rosolate le salsiccette finche' non prendono colore. Quindi aggiungerete alle verdure e continuate la cottura ancora per circa 15 minuti, in modo che le salsiccette siano cotte anche all'interno.

Condite la polenta con burro, grana e asiago.

In piatti individuali riscaldati mettete la polenta e l'umido di salsicce e cipolle e servite, non prima di avere regolato di sale.

Polenta "Fioretto gialla" (Molino Rossetto) con salsiccette "Capricci di vitello con suino" (Realforno) cucinati in bianco.
Polenta "Fioretto gialla" (Molino Rossetto) con salsiccette "Capricci di vitello con suino" (Realforno) cucinati in bianco.
Polenta "Fioretto gialla" (Molino Rossetto) con salsiccette "Capricci di vitello con suino" (Realforno) cucinati in bianco.
Polenta "Fioretto gialla" (Molino Rossetto) con salsiccette "Capricci di vitello con suino" (Realforno) cucinati in bianco.
Polenta "Fioretto gialla" (Molino Rossetto) con salsiccette "Capricci di vitello con suino" (Realforno) cucinati in bianco.
Polenta "Fioretto gialla" (Molino Rossetto) con salsiccette "Capricci di vitello con suino" (Realforno) cucinati in bianco.
Polenta "Fioretto gialla" (Molino Rossetto) con salsiccette "Capricci di vitello con suino" (Realforno) cucinati in bianco.
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Commenti