Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog

Presentazione

  • : Il Blog di Petardo
  • Il Blog di Petardo
  • : Cinema, fai da te, cucina e altro
  • Contatti

Testo Libero

3 dicembre 2013 2 03 /12 /dicembre /2013 07:28

 

Capita a volte, all'inizio della stagione fredda, di accendere l'impianto di riscaldamento e constatare, dopo un po', che, nonostante il bruciatore sia partito regolarmente, i termosifoni rimangono praticamente freddi.

 

Una delle cause principali è nel circolatore, cioè quella pompa che provvede a far circolare l'acqua più agevolmente nei tubi verso i termosifoni (o verso l'impianto di riscaldamento a pavimento).


Normalmente non si tratta di un vero e proprio guasto, ma di residui lasciati dall'acqua che, a causa del lungo inutilizzo, "incastrano" il rotore. In questi casi non è necessario chiamare l'introvabile (e caro) idraulico: bastano un paio di cacciaviti: uno grosso e uno più piccolo per risolvere facilmente il problema.


Naturalmente un minimo (ma proprio un minimo) di manualità è necessaria, per cui, come sempre, non mi assumo alcuna responsabilità per eventuali guasti o danni a persone o cose causati da lavori "maldestri".


Il fondo di questi circolatori hanno al centro una specie di vite con taglio grosso, svitando la quale si accede ad una vitarella interna connessa al rotore.


La prima cosa da fare è staccare l'interruttore  della corrente che alimenta l'impianto idraulico di riscaldamento e quindi anche la pompa (non si sa mai).


Poi si piazza una bacinella sotto la pompa, perché lo svitamento del cappellotto di cui sopra causa un (piccolo, molto piccolo) sgocciolamento di acqua (state attenti se è molto calda, munitevi di guanti appositi).

 

cir1.jpg


Con il cacciavite grande si svita il cappellotto.

 

cir2.jpg

 

Quindi, con quello piccolo, si muove a destra e a manca il rotore del circolatore, che agisce sul taglio accessibile sotto al tappo rimosso.

 

cir3.jpg


Alla fine si rimette il suddetto tappo, si riaccende l'interruttore dell'impianto elettrico di riscaldamento e si verifica che il circolatore, se acceso, gira (emette un piccolo rumore). 


Se nonostante queste manovre i termosifoni rimangono ancora freddi, non ci rimane che chiamare l'idraulico...

 

Condividi post

Repost0

commenti

Simona 12/14/2019 06:33

Come si capisce quando la pompa del caminetto e bruciata

Simone 12/13/2019 18:32

Buonasera, dopo 10 anni mi si è spanata la vite del cappellotto, l'idraulico e riuscita a svitarla, ma visto che è molto danneggiata, volevo sapere dove posso acqustarla, se magari c'è un sito internet. Grazie

Angelo 01/25/2019 08:33

Grazie davvero problema risolto e risparmiati 90 euro ( quelli che ho pagato 2 mesi fa per lo stesso identico problema). Siate prudenti però: guanti, staccare la corrente.

Massimo 01/24/2019 22:58

Ho seguito il tuo consiglio e il problema è stato risolto. Grazie mille della dritta.

Corrado 01/13/2019 15:36

NON
SO
COME
RINGRAZIARTI
!!!!

Caldaia ON (era ferma da giorni perchè nel weekend chi si muove da casa???)
GRAZIE ANCORA!!!ù