Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Presentazione

  • : Il Blog di Petardo
  • Il Blog di Petardo
  • : Cinema, fai da te, cucina e altro
  • Contatti

Testo Libero

18 settembre 2017 1 18 /09 /settembre /2017 04:28

In questa sequenza fotografica cerchero' di illustrare le fasi del cambio di una lampadina anabbagliante (quella di destra, guardando l'auto dal davanti) della Citroen C3 Picasso, partendo dagli step piu' banali, come e' l'apertura del cofano.

Banale ma utile per i molti che non compiono praticamente mai questa operazione.

 

Nelle prime 2 foto, l'auto con indicata la posizione del faro con la lampadina bruciata.

Come cambiare le lampadine anabbaglianti della Citroen C3 Picasso (Sequenza fotografica)
Come cambiare le lampadine anabbaglianti della Citroen C3 Picasso (Sequenza fotografica)

Innanzitutto occorre avere a disposizione la lampadina da sostituire.

Il tipo utilizzato dalla Citroen C3 Picasso e' molto comune, con sigla

H7 - 55W.

Si puo' trovare un po' dovunque: dai negozi per il fai da te a quelli per ricambi auto e anche (se ci si fida) nei bazar cinesi.

Nelle foto sottostanti alcuni dettagli della lampadina.

Come cambiare le lampadine anabbaglianti della Citroen C3 Picasso (Sequenza fotografica)
Come cambiare le lampadine anabbaglianti della Citroen C3 Picasso (Sequenza fotografica)

Innanzitutto si apre il cofano.

Occorre tirare verso l'alto la levetta (un po' nascosta) presente sul lato sinistro in basso del posto guida, di fianco al pedale della frizione.

Si sentira' il "plonk" del primo sgancio del cofano.

Poi bisogna andare davanti al cofano e spostare la levetta di plastica gialla che si intravvede sotto al cofano e sollevare lo stesso, che si fissera' con la leva visibile nella terza figura qui sotto.

Come cambiare le lampadine anabbaglianti della Citroen C3 Picasso (Sequenza fotografica)
Come cambiare le lampadine anabbaglianti della Citroen C3 Picasso (Sequenza fotografica)
Come cambiare le lampadine anabbaglianti della Citroen C3 Picasso (Sequenza fotografica)

Accedendo al cofano si vedranno, dietro al gruppo ottico, due evidenti coperchi di silicone che proteggono gli alloggiamenti delle lampade.

Quello della lampadina anabbagliante e' il piu' grande. Si toglie semplicemente sfilandolo.

A questo punto e' visibile il portalampada.

Lo si prende con le dita della mano e, stringendolo con una certa forza, lo si ruota in senso antiorario di circa un quarto di giro. A questo punto si pota' sfilare il portalampada con l'annessa lampadina.

Aiutandosi con un cacciavite si sfila la lampada dal portalampada, non prima di avere guardato il posizionamento corretto della lampadina, che ha un senso di inserimento ben preciso.

Si infila la nuova lampadina nello stesso senso e si rimette il tutto nell'alloggiamento. In questo caso occorre inserirla tenendola ruotata di 1/4 di giro in senso antiorario per poi fissarla, premendo leggermente, ruotandola di un quarto di giro in senso orario.

Una volta fissata correttamente il gruppo lampadina piu' portalampada dovra' risultare ben saldo. Altrimenti occorre sfilarla e ripetere l'operazione.

Poi si rimette a posto il coperchio di silicone e si prova ad accendere i fari anabbaglianti per vedere se l'operazione e' andata a buon fine.

Come cambiare le lampadine anabbaglianti della Citroen C3 Picasso (Sequenza fotografica)
Come cambiare le lampadine anabbaglianti della Citroen C3 Picasso (Sequenza fotografica)
Come cambiare le lampadine anabbaglianti della Citroen C3 Picasso (Sequenza fotografica)
Come cambiare le lampadine anabbaglianti della Citroen C3 Picasso (Sequenza fotografica)
Come cambiare le lampadine anabbaglianti della Citroen C3 Picasso (Sequenza fotografica)

Condividi post

Repost 0
Published by petardo - in Fai da te
scrivi un commento

commenti

Pagine