Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
Il Blog di Petardo Cinema, cucina, turismo, fai da te...

Il grande passo - (Antonio Padovan, 2019) - Recensione - Con Stefano Fresi, Giuseppe Battiston, Flavio Bucci, Francesco Roder, Camilla Filippi

petardo

 

Lo sbarco del primo uomo sulla Luna visto alla tv seduto sulle gambe del padre ha determinato il probabilmente unico obiettivo della vita di Dario: andare sul satellite della terra, anche a costo di fare tutto da se.

Ex studente di ingegneria aerospaziale, abbandonata per non precisati screzi causati dal suo carattere estremamente poco accondiscendente, da 35 anni persegue il suo intento lavorando alacremente nella sua cascina del Polesine.

Genialmente visionario, intende prendere l'energia propellente necessaria al lancio del piccolo missile "fai-da-te" dalla nebbia, certamente molto abbondante in quella zona. 

Ma il primo tentativo con Dario, "one man band" a bordo non va per il verso giusto, e i fumi, i lapilli e le fiamme che si producono causano il danneggiamento di un campo di asparagi posto vicino alla sua cascina.

Denunciato, finisce in galera, e, considerato psichicamente instabile, a rischio di T.S.O.

Ad occuparsi di lui non c'e' nessuno. La madre e' deceduta e il padre, che lui pensa essere in America, l'ha abbandonato da tempo.

L'avvocato che segue la vicenda riesce a rintracciare il fratellastro Mario, residente a Roma. I due fratelli si sono visti una volta sola, molti anni prima.

Nonostante le prime reticenze Mario, fisicamente assai simile al corpulento Dario ma caratterialmente decisamente piu' ligio e tranquillo, decide di partire per il nord Italia per aiutare il fratello. Sperava di cavarsela in un giorno, ma la cosa gli prendera' molto piu' tempo...

 

Surreale, sognatore e anche un po' lunare, "Il grande passo" e' il secondo film scritto e diretto da Antonio Padovan, dopo"Finché c'è prosecco c'è speranza", con Battiston e Citran tra gli interpreti.

Si tratta di un bellissimo esempio di quello che puo' essere il cinema di casa nostra.

Il fratello di Dario (Giuseppe Battiston) e' interpretato dal suo "gemello diverso" del cinema italiano, Stefano Fresi.

I due, ma in generale tutti gli attori del film, interpretano perfettamente le parti a loro affidate, rendendo il lungometraggio, nonostante tutto, quasi credibile.

Belle le musiche di Pino Donaggio, che curiosamente compare anche in uno spezzone delle trasmissioni del 1969 (anno del primo uomo sulla Luna) mentre canta il suo piu' grande successo, "Il Mondo".

 

Da vedere

 

Voto: 9/10

 

 

Il grande passo - (Antonio Padovan, 2019) - Recensione - Con Stefano Fresi, Giuseppe Battiston, Flavio Bucci, Francesco Roder, Camilla Filippi
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Commenti