Overblog Segui questo blog
Administration Create my blog

Presentazione

  • : Il Blog di Petardo
  • Il Blog di Petardo
  • : Cinema, fai da te, cucina e altro
  • Contatti

Testo Libero

4 marzo 2016 5 04 /03 /marzo /2016 04:47

 

E' stato uno dei regali natalizi di mia moglie.

Ho scoperto l'esistenza di questo vino aromatizzato circa 20 anni fa, a Levanto, in Liguria. Qui c'e' un bar storico, il Barolino (vedi http://petardo.over-blog.it/2015/04/posti-da-aperitivo-levanto-bar-barolino.html ) che offre questo altrettanto storico prodotto (e il nome probabilmente deriva da questo).

Il Barolo Chinato e' stato "inventato" alla fine del'800 nella zona di produzione del Barolo, a Serralunga d'Alba, e impiega tra gli ingredienti questo pregiato vino.

Il Piemonte e' la patria dei vini aromatizzati famosi in tutto il mondo, spesso utilizzati come aperitivi. Il Barolo Chinato, invece, e' adatto con il dessert. Secondo me puo' essere anche degustato come vino"da meditazione" a fine pasto.

Oltre al Barolo, contiene zucchero e alcol etilico aromatizzato tramite macerazione da diverse erbe, prima fra tutte la corteccia di China calisaia.

Nato quasi come medicinale (l'inventore e' un farmacista) adatto per le malattie da raffreddamento, oggi lo si preferisce abbinato, anziche' ad una influenza, ad un bel pezzo di ottimo cioccolato fondente o extrafondente.

Il sapore e' intenso e aromaticissimo. Un misto di dolce (prevalente) e amaricante che, a me, piace molto.

Cocchi e' la prima azienda che ha promosso questo vino aromatizzato e oggi e' sicuramente la piu' nota.

 

Voto:9

 

Barolo Chinato Cocchi
Barolo Chinato Cocchi

Condividi post

Repost 0

Pagine