Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Presentazione

  • : Il Blog di Petardo
  • Il Blog di Petardo
  • : Cinema, fai da te, cucina e altro
  • Contatti

Testo Libero

26 ottobre 2013 6 26 /10 /ottobre /2013 11:04

     

Gli antifurti in genere, e quelli domestici in particolare, dispongono di vari accorgimenti per rendere la vita difficile all'eventuale ladro.


Una di queste è, ad esempio, la sirena di allarme esterna che inizia a suonare se sono interrotti i fili che vanno all’unità centrale. Questo è permesso grazie alla batteria interna alla sirena, che non è quella tampone e che tratteremo magari una volta successiva.


Un secondo accorgimento è, appunto, la batteria tampone. Piazzata dentro il contenitore dell’unità centrale dell'antifurto, normalmente in un luogo un po' nascosto all'interno della casa, evita che l'antifurto non funzioni quando non è presente la rete a 220 V, a causa di un sovraccarico, di un temporale o del solito ladro che vorrebbe rendere inoffensivo l'antifurto staccando l'interruttore centrale.


La batteria tampone permette il funzionamento regolare dell'antifurto anche in questo caso.


Si tratta di una batteria ricaricabile che ha una vita media intorno ai 4 - 8 anni, dopodiché', se l'antifurto è sufficientemente sofisticato, da' una segnalazione di guasto, che può essere rappresentata da una lampadina spia o dall'indicazione di batteria scarica. Nella foto che degue la spia dei guasti e' la seconda a sinistra, mentre l'indicazione mostra Fusib1 /BatBass.

 

DSCN1078.JPG 


Quello che succede quando la batteria è scarica è questo: se va via la luce l'antifurto non funziona più e le sirene esterne, non avendo più alcun segnale dalla centralina "pensano" che qualcuno abbia tagliato i fili, e si mettono a suonare furiosamente.


Per evitare questo occorre sostituire la batteria tampone scarica, cosa che nella stragrande maggioranza dei casi è alla portata di (quasi) tutti.

Devo far presente comunque per chi è particolarmente inesperto in questi campi, che l'operazione può essere dannosa sia per l'antifurto che per la persona stessa, in quanto nella centralina sono presenti connessioni a 220 V, per cui, declinando ogni responsabilità da questa operazione, consiglio caldamente gli inesperti di farsi aiutare da qualcuno più esperto.


Normalmente si tratta di una batteria ricaricabile al piombo da 12 V, 7 o 7.2 Ah. Nel caso illustrato l'antifurto è di marca Aritech, ma la procedura non dovrebbe essere molto diversa nei vari casi. La foto che segue e' relativa all'unita' centrale. In alto, al centro, la vite da svitare per aprire a libro il contenitore. 

 

DSCN1075.JPG


Se non si è sicurissimi del tipo di batteria che l'antifurto utilizza, conviene aprire l’unità centrale per vederne il modello.

 

DSCN1079

E qui arriva la prima grana (piccola). Per evitare manomissioni, l’unità centrale è dotata di un dispositivo chiamato "tamper" che, non appena si apre il contenitore svitando la vite apposita, mette in allarme il sistema. Normalmente è un piccolo switch attivato dall'apertura. Comunque, niente paura: basta digitare il codice che è utilizzato per inserire o disinserire l'allarme e la sirena smetterà di suonare. nella foto seguente, la batteria da sostituire.

 

DSCN1081.JPG

 
A questo punto si può leggere il tipo di batteria presente e andare a comprare la sostituta (prezzo attorno ai 15 euro).


Queste batterie, come tutte, hanno un polo positivo (rosso) e uno negativo, nero o blu. E' indispensabile non invertire i collegamenti quando si sostituisce la batteria, pena il mancato funzionamento o, nei casi più gravi, la rottura dell'antifurto.  Come illustrato nella seguente foto, ho sfilato i faston dalla prima batteria uno alla volta, infilandoli in quella nuova rispettando le polarita'.

 

DSCN1083.JPG


Una volta inseriti i faston alla nuova batteria, si richiude il coperchio dell’unità centrale e il gioco è fatto.

Nell'immagine seguente, la nuova batteria collegata correttamente.

 

DSCN1085.JPG

 

Dopo pochi secondi dai terminali si spegnerà la lampadina del guasto e il display non mostrerà più segnalazioni di batteria scarica. 

DSCN1086.JPG 

 

Condividi post

Repost 0
Published by petardo - in Fai da te
scrivi un commento

commenti

garba 07/18/2017 18:07

Medio, Luce, Esotériste e sacerdote voodoo
Medio, Luce, Esotériste e sacerdote voodoo (Trovare la soluzione a tutti i vostri
Problemi)
Alcuni di voi non osate consultati i siti internet, a causa della scarsa

esperienza. Ci sono quelli che purtroppo sono caduti sui siti

disonesto concorrente. Che le cose siano chiare, non ho

rapporto con i suoi siti, che offuscare l'immagine del marabout attività ha colorato. Io sono un

marabout onesto e sincero. Solo le consultazioni e il lavoro di

di alta qualità sono offerti da noi, con il rigoroso RISPETTO del

regola drastica. Si può contare su di me e il mio sostegno. Mi piacerebbe

offre una consultazione e una sola volta.
- Désenvoûtement
- Portare la sua moglie/marito, anche se è stato più di 20 anni
A riportare la sua fortuna
- Riconquistare il suo amore
- Per avere successo nella vita
- Contro gli infortuni
- Contro la stregoneria
- Facilmente lavoro
- Avere dei figli
- Portafoglio magico
- Adesione per la protezione e la tutela della sua casa
E di più!...
Basta che mi contatti per ulteriori +229-957-1986 3 o
sorciergarba@gmailcom
Non ho un problema di lavoro con telecomando risultati sono immediati e

sostenibile. Il pagamento avverrà dopo la vostra soddisfazione.
CONTATTO

Telefono: +22 995 719 863

WhatsApp: +22 995 719 863

Imo: +22 995 719 863

Viber: +22 995 719 863

Contatto:
E-mail : sorciergarba@gmail.com
Telefono: +22 995 719 863
FIGLIO del SAKPATA
OUIDAH
Negozio Esoterico " Magia Voodoo "
5, rue place des martyrs, Niamey
Tel : +22 995 719 863
Sito Web : www.latradition3.webnode.fr
Mail : sorciergarba@gmail.com

Possibilità di spedire con DHL, FEDEX, SME, UPS, TOP CHRONO per POSTA

o dal percorso mistico

Piero 05/16/2017 09:37

Il mio antifurto ha circa 25 anni, la batteria intena è stata sostituita da 1 mese, quella interna alla sirena esterna non la cambio da circa 8 anni. Succede questo: quanto va via la tensione di rete, tutto OK, ma quando ritorna, dopo 5 minuti il sistema va in allarme, suonano la sirena esterna e quella interna e si mette in funzione il combinatore telefonico. E' tutta colpa della batteria della sirena esterna? Grazie.

alessandro 03/14/2017 21:14

ho una centralina tecnoallarm. ho proceduto alla sostituzione della batteria e il bip che emetteva con quella scarica è cessato inoltre il led sulla consolle ha smesso di lampeggiare, xò adesso rimane ancora acceso.

petardo 03/14/2017 23:01

Qui

http://ald.it/uploadFile/download/Manuale%20Utente/Tecnoalarm%20Manuale%20TP420.pdf

petardo 03/14/2017 23:01

Mi pare che qui ci sia scritto il motivo (memoria di allarme, pag. 2-3)

petardo 01/21/2017 18:43

Domanda: se e' senza sirena come fa a suonare?
Comunque, se non va via la luce, non c'e' problema.
Puo' per sicurezza provare a staccare il contatore enel con l'antifurto non inserito e verificare se suona o no.

mara 01/21/2017 19:46

all' esterno non vi sono sirene, così mi è stato spiegato dal vecchio proprietario della della casa che ho acquistato. proverò domattina a fare questa prova di staccare contatore. grazie

mara 01/21/2017 17:18

Salve, io da 8 anni circa ho un sistema d'allarme senza sirena. da ieri ho. ho notato un led rosso acceso che mi segnala batteria scarica . non ho inserito più l'allarme da un sacco di tempo. sono terrorizzata all'idea che si metta a suonare di notte. non credo sia possibile senza l'allarme inserito, è così?. se per il momento non cambio la batteria che succede? io nn sono capace di fare questi lavori e lunedì mattina presto devo andar via per motivi di lavoro. posso fare la sostituzione al rientro? premetto che l'allarme lo uso poco e niente ormai
sul foglietto striminzito delle istruzioni leggo questo marchio CA816 FAP
grazie

petardo 01/21/2017 18:43

Domanda: se e' senza sirena come fa a suonare? Comunque, se non va via la luce, non c'e' problema. Puo' per sicurezza provare a staccare il contatore enel con l'antifurto non inserito e verificare se suona o no.

Pagine