Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Presentazione

  • : Il Blog di Petardo
  • Il Blog di Petardo
  • : Cinema, fai da te, cucina e altro
  • Contatti

Testo Libero

2 settembre 2017 6 02 /09 /settembre /2017 03:28

 

Violette e' una bella signora quarantacinquenne da tempo divorziata dal marito.

In vacanza a Biarritz assieme ad una amica, e spalleggiata da quest'ultima, approccia Jean-René, un single locale che appare non indifferente al fascino di Violette.

Tra i due c'e' una notevole differenza: raffinata e cittadina lei (e' di Parigi e lavora nel campo della moda), piuttosto provinciale, un po' goffo e sempliciotto lui.

Nonostante questo, e probabilmente anche grazie ad alcune qualita' "nascoste" di Jean-René, il loro rapporto si fa piuttosto "travolgente".

Jean-René finisce per andare a lavorare a Parigi, dove cerca di piazzare in una banca un vantaggioso software da lui sviluppato. Qui il menage tra i due prosegue, ma con il terzo incomodo: Lolo, il figlio ventenne di Violette, un artistoide scaltro e malvagetto con un evidente complesso di Edipo da risolvere...

 

Se ci si riprende da un inizio decisamente scurrile anche se declinato completamente al femminile, Lolo - Giu' le mani da mia madre diventa un film divertente e gradevole, anche se alcune situazioni oltrepassano sicuramente il limite dell'assurdo.

Le spesso crudeli iniziative di Lolo, la cui vittima e' puntualmente l'ingenuo Jean-Rene', metteranno a dura prova il legame tra Violette e il suo nuovo uomo, cosi' come molto probabilmente aveva fatto con i compagni precedenti, agendo da perfetto Edipo che, secondo la mitologia greca, uccide il padre per sposare la madre (anche se inconsapevolmente).

La regia e la sceneggiatura di questa pellicola, che nel titolo originale non presenta la parte un po' nazional-popolare "Giu' le mani da mia madre", e' della stessa attrice che interpreta Violette: Julie Delpy, che si dimostra decisamente all'altezza dei suoi compiti.

 

Lolo - Giu' le mani da mia madre - (Julie Delpy, 2015) - Recensione - Con Julie Delpy, Dany Boon, Vincent Lacoste, Karin Viard, Georges Corraface

Condividi post

Repost 0
Published by petardo - in Film
scrivi un commento

commenti

Pagine