Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Presentazione

  • : Il Blog di Petardo
  • Il Blog di Petardo
  • : Cinema, fai da te, cucina e altro
  • Contatti

Testo Libero

2 agosto 2017 3 02 /08 /agosto /2017 02:41

 

Dalla "multinazionale della patata" McCain, dopo la non felicissima esperienza descritta qui ( http://petardo.over-blog.it/article-mccain-le-crocchette-originali-108550038.html ) ho provato, in assenza delle mie preferite ( http://petardo.over-blog.it/2016/01/patate-fritte-surgelate-a-fette-grosse-e-con-la-buccia-potato-dippers-di-lamb-weston-da-esselunga-di.html ) queste "Forno Country".

La "rusticita'" di cui si scrive sulla confezione si limita al taglio, irregolare e con la maggior parte dei pezzi di dimensioni consistenti, ma tutti senza buccia (e per alcuni questo puo' essere un vantaggio).

Sono completamente prefritte (in olio di girasole), per cui e' richiesto solo un veloce riscaldamento al forno (220 gradi per circa 10 minuti), e il loro aspetto, in pratica, non cambia da surgelate a pronte per il consumo, belle calde.

Il risultato e' discreto, e alla fine, appaiono meno unte delle classiche patate surgelate che si devono rifriggere.

Prezzo non minimo: 2.34 euro per 600 g di prodotto.

 

Voto:7

Patate "Forno Country" con taglio rustico - Di McCain
Patate "Forno Country" con taglio rustico - Di McCain

Condividi post

Repost 0

commenti

Pagine