Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Presentazione

  • : Il Blog di Petardo
  • Il Blog di Petardo
  • : Cinema, fai da te, cucina e altro
  • Contatti

Testo Libero

16 agosto 2017 3 16 /08 /agosto /2017 04:24

 

Per evitare, almeno in parte, di fare la strada provinciale SP 66 della valle Anzasca, conviene, all'altezza del ristorante "Il Cantuccio" di Pestarena,  prendere la stradina asfaltata che c'e' sulla destra, scendendo verso valle. Questa porta in una zona di Pestarena distante qualche centinaio di metri dalla principale, lambendo l'imbocco del cosiddetto "sentiero dei minatori".

Proseguendo verso alla fine dell'abitato, occorre ad un certo punto ritornare sulla SP 66 per un centinaio di metri, fino all'imbocco di una galleria. Qui si prende la stradina parallela sulla destra, che e' la vecchia strada carrabile prima che facessero il tunnel. Dopo aver attraversato un tunnel pedonale si giunge ad una casa con curiose statue di legno colorate.

Poco piu' avanti, purtroppo, si torna sulla SP 66 e si deve imboccare il secondo tunnel automobilistico, che pero' bisogna attraversare in quanto non c'e' percorso pedonale parallelo.

Macugnaga - Da Pestarena a Stabioli
Macugnaga - Da Pestarena a Stabioli
Macugnaga - Da Pestarena a Stabioli
Macugnaga - Da Pestarena a Stabioli
Macugnaga - Da Pestarena a Stabioli
Macugnaga - Da Pestarena a Stabioli
Macugnaga - Da Pestarena a Stabioli
Macugnaga - Da Pestarena a Stabioli
Macugnaga - Da Pestarena a Stabioli
Macugnaga - Da Pestarena a Stabioli

All'uscita della galleria, subito sulla sinistra c'e' un primo sentiero verso Stabioli (non segnalato da cartelli) e, cento metri piu' avanti circa, il secondo sentiero, questa volta segnalato.

Volendo evitare completamente la SP 66, se ne avete la possibilita' conviene arrivare fin qui con l'automobile e parcheggiare lungo la strada, che in questo tratto e' sufficientemente larga.

Macugnaga - Da Pestarena a Stabioli
Macugnaga - Da Pestarena a Stabioli

All'andata abbiamo preso il secondo sentiero, che e' quasi completamente lastricato di sassi.

Macugnaga - Da Pestarena a Stabioli

Dopo circa 12 minuti si arriva ad un bivio. Il sentiero a sinistra porta al primo sentiero che va verso la SP 66, che imboccheremo al ritorno. Prendendo il sentiero di destra si arriva, dopo aver lasciato sulla destra una cappelletta probabilmente seicentesca, all'abitato di Stabioli in 6 minuti circa.

Stabioli e' un caratteristico paesino non raggiungibile con le automobili di cui si parla qui: http://petardo.over-blog.it/2017/08/macugnaga-frazione-stabioli-romito-borgo-con-il-cimitero-dei-minatori.html

Macugnaga - Da Pestarena a Stabioli
Macugnaga - Da Pestarena a Stabioli
Macugnaga - Da Pestarena a Stabioli
Macugnaga - Da Pestarena a Stabioli
Macugnaga - Da Pestarena a Stabioli

Per la discesa, si ripercorre la strada fatta all'andata fino al bivio citato precedentemente. Invece di girare a sinistra si prosegue dritto per il sentiero in terra battuta per giungere sulla SP 66 in circa 5 minuti dal bivio stesso. Lungo la strada c'e' un secondo bivio, fotografato nella immagine qui sotto. Bisogna prendere il sentiero a sinistra.

Macugnaga - Da Pestarena a Stabioli

Condividi post

Repost 0
Published by petardo - in Turismo
scrivi un commento

commenti

Pagine