Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Presentazione

  • : Il Blog di Petardo
  • Il Blog di Petardo
  • : Cinema, fai da te, cucina e altro
  • Contatti

Testo Libero

14 giugno 2017 3 14 /06 /giugno /2017 03:02

 

Dalla Barilla, una novita' per la pasta: anziche' di grano duro, propone una linea di pasta secca ai 5 cereali.

Oltre al grano duro, comunque presente per ben l'80%, contiene le farine di grano tenero (8%), orzo (8%), mais (3%) e segale (1%).

Infatti, al palato, non mi sembrava particolarmente diversa dalla pasta comune...

Diciamo che si tratta poco piu' di una trovata pubblicitaria legata alla moda del momento.

 

La ricetta (per 2 persone) che ho utilizzato prevede di far rosolare 2 cipollotti in 2 cucchiai di olio e un pizzico di sale.

Poi si aggiungono 150 g di fave surgelate sbollentate in acqua salata e quindi spellate (operazione piuttosto noiosa) e si continua la cottura per circa 10 minuti, regolando di sale e pepe.

Si grattugia 100 g di pecorino e se ne fanno fondere 70 con un po' di olio, pepe e 2 cucchiai di acqua di cottura della pasta.

Si lessa la pasta (140 g) per 9 minuti. Quindi si scola e si condisce con il pecorino fuso e una noce di burro, un po' come si fa con cacio e pepe.

Poi la si mette in piatti individuali riscaldati e si aggiungono le fave e il pecorino rimasto.

Pennette rigate Barilla ai 5 cereali con fave e pecorino
Pennette rigate Barilla ai 5 cereali con fave e pecorino
Pennette rigate Barilla ai 5 cereali con fave e pecorino
Pennette rigate Barilla ai 5 cereali con fave e pecorino

Condividi post

Repost 0

commenti

Pagine