Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Presentazione

  • : Il Blog di Petardo
  • Il Blog di Petardo
  • : Cinema, fai da te, cucina e altro
  • Contatti

Testo Libero

27 giugno 2017 2 27 /06 /giugno /2017 03:52

 

Per dare un taglio netto al ventennale matrimonio con il marito Aldo, Gloria decide di trasferirsi con i suoi due figli Matteo e Francesco in Louisiana, dove vive la sorella Lea.

Il motivo e' la separazione da Aldo, che, alla viglia di un viaggio in Tailandia, le confessa l'intenzione di lasciarla per una ragazza molto piu' giovane, sua allieva.

Gloria appare distrutta, cosi' come molto provato appare Francesco, il suo figlio giovane (comunque gia' ventenne) dal carattere che appare subito molto fragile.

Molto meno fragile e' l'altro figlio, Matteo, che si ambienta ben presto nel mondo un po' superficiale americano, tanto da iniziare una relazione con Gea, una figlia acquisita della sorella di Gloria. E questo nonostante l'abbia definita inizialmente "un cesso".

Piu' belloccia la sorella di Gea, Lilian, che afferma di essere la sosia di una certa attrice, e gongola quando qualcuno glielo fa notare.

Francesco cerca in tutti i modi di far riavvicinare il padre, al quale telefona quotidianamente, alla madre, ma si capisce subito che fallira' nel suo goffo tentativo.

Tutto sommato, alla fine, anche Gloria allaccera' nuove amicizie che le tireranno su il morale, e l'unico a rimanere solo e depresso sara' proprio Francesco, nonostante i discutibili tentativi di Matteo di farlo ambientare...

 

Fratelli e sorelle e' un film non recentissimo di Pupi Avati, e forse non e' il suo lavoro piu' riuscito.

Pur nell'accuratezza dell'introspezione psicologica dei (numerosi) personaggi e nella buona recitazione generale, alla fine la storia non appare molto interessante, e si trascina un po' debolmente per i 99 minuti di durata della pellicola.

Notevole il cast, con Paola Quattrini (Lea) e Anna Bonaiuto (Gloria) vincitrici per questo film di premi quali migliori attrici.

Matteo e' interpretato da un giovane Stefano Accorsi, qui al suo primo lungometraggio.  

 

Fratelli e sorelle - Pupi Avati, 1992) - Recensione - Con Paola Quattrini, Franco Nero, Lino Capolicchio, Anna Bonaiuto, Luciano Federico
Fratelli e sorelle - Pupi Avati, 1992) - Recensione - Con Paola Quattrini, Franco Nero, Lino Capolicchio, Anna Bonaiuto, Luciano Federico

Condividi post

Repost 0
Published by petardo - in Film
scrivi un commento

commenti

Pagine