Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Presentazione

  • : Il Blog di Petardo
  • Il Blog di Petardo
  • : Cinema, fai da te, cucina e altro
  • Contatti

Testo Libero

17 giugno 2017 6 17 /06 /giugno /2017 02:33

 

Sonia, anomala neolaureata in storia dell'arte in quanto affetta da una "grave" forma di "sindrome di Stendhal", accetta di trasferirsi dal nord Italia a Napoli per guadagnare qualcosa restaurando il quadro raffigurante San Sebastiano presente in una chiesa del capoluogo campano.

L'arrivo alla stazione e il conseguente tratto di strada per andare alla chiesa sono per Sonia un percorso ad ostacoli per la povera ragazza del nord alle prese con tutti i luoghi comuni e gli stereotipi legati al carattere dei napoletani (in chiave simpatico-buonista, pero').

Raggiunto faticosamente il luogo del lavoro, conosce il parroco e la di lui simpatica madre.

Gli altri due personaggi principali che la aiuteranno a sopravvivere a Napoli sono Barnaba, un bambinone trentottenne che vive ancora dai genitori che non ne possono piu' di lui (soprattutto il padre) e Jacopo, uno sfigatissimo signorino archivista angherizzato dal capo. Era stato abbandonato dalla madre in un cassonetto e quindi dalla fidanzata sull'altare. Tenta regolarmente il suicidio.

Sonia ha velleita' artistiche e, oltre al bizzarro restauro del quadro (che peraltro e' un falso) cerchera' di partecipare ad un concorso artistico di "installazioni", e, allo scopo, sara' aiutata da Barnaba e da Jacopo...

 

"A Napoli non piove mai" e' una innocua commedia basata essenzialmente sui luoghi comuni che Napoli e i suoi abitanti si portano appresso, e gia' dal titolo si puo' capire esplicitamente l'intento.

E' un film decisamente e leggero: non c'e' mai un accenno alla Napoli violenta di cui conosciamo quasi quotidianamente notizie, ma d'altronde non voleva neanche esserlo.

Per la freschezza e piacevolezza del racconto, si fa comunque vedere volentieri, e abbastanza spesso strappa qualche risata, per fortuna senza puntare al trash o al volgare.

E' il primo film di Sergio Assisi, che ne e' anche soggettista, sceneggiatore e produttore.

Assisi e' un attore che di solito interpreta fiction televisive. Questo modello e' sicuramente presente nel film in oggetto, dove assisi interpreta la parte di Barnaba.

 

 

A Napoli non piove mai - (Sergio Assisi, 2015) - Con Sergio Assisi, Ernesto Lama, Valentina Corti, Nunzia Schiano, Giuseppe Cantore

Condividi post

Repost 0
Published by petardo - in Film
scrivi un commento

commenti

Pagine